Menù di navigazione Links COMMUNITY Forum Contattaci Fai una donazione
Donazioni
Vuoi fare una donazione a Insula Arcana?


Cos'è PayPal?
Come faccio a fare una donazione con Paypal?


Barbaro

Nel mio viaggio per catalogare i vari abitanti, civiltà, e la fauna del nostro mondo, ho viaggiato in lungo e in largo, ma mai prima d'ora sono rimasto colpito come quando mi trovavo sui bastioni dell'antica fortezza di Bastion's Keep. Sono venuto a vedere di persona i barbari, combattenti a due armi, quasi leggendari, immensi, implacabili, che abitano sul monte sacro Arreat.

Invece, io sto qui a guardare una montagna che è stata smembrata da una forza straordinaria. La vista, devo confessare, è incomparabile. Ma quello che vedo davanti a me non si può negare.

Cosa'è veramente accaduto qui? Dove sono quei guerrieri maestosi?

Anche se una volta erano visti come semplici invasori assetati di sangue, la lunga e nobile storia di questo popolo fiero viene ora giustamente riconosciuta. E qui sta la tragedia più grande, per quelli di noi che conoscono la nobiltà dei barbari si ricordaranno anche che amavano chiamarsi "custodi", il concetto che sta al centro della loro cultura. I barbari considerano loro dovere proteggere il Monte Arreat e l'oggetto misterioso che cela all'interno. Essi credono che se non riescono a difendere il monte grande, o non gli viene data una degna sepoltura sulle sue pendici, la morte verrà negato ad un vero guerriero, e il loro spirito vagherà per la terra senza onore per tutta l'eternità.

Se ci sono dei barbari rimasti vivi, devono essere veramente senza speranza. Forse questa è l'origine delle voci dei racconti mostruosi che riportano i barbari come feroci e implacabili, ma che in realtà non sono più che irragionevoli, bestie disumane. Può la distruzione non solo della loro casa, ma anche delle loro credenze aver portato questa magnifica razza così in basso?