Menù di navigazione Links COMMUNITY Forum Contattaci Fai una donazione
Donazioni
Vuoi fare una donazione a Insula Arcana?


Cos'Ŕ PayPal?
Come faccio a fare una donazione con Paypal?








Rapida guida-flash sui Mercenari

By Darimar

FAQ:

Posso usare più di un mercenario alla volta?
No.

Come cresce il mio Mercenario?
In teoria non può essere a un livello superiore a quello del nostro PG. Quando il nostro PG sale, allora anche il nostro Mercenario, eventualmente, passerà di livello. Talvolta dovremo "dire" (letteralmente) al nostro Mercenario di passare di livello, per esempio quando lo assoldiamo per la prima volta dopo che il nostro PG è già cresciuto.

Il Mercenario "ruba" esperienza al mio PG?
Sì, ma solo in parte.

Il Mercenario ha un qualche ruolo nell'avventura di NwN?
Sì: ogni mercenario ha un proprio background e, se gli parleremo, ci racconterà la sua storia, oltre a fornirci indicazioni e notizie sul mondo di NwN e sulla nostra missione. Ogni volta che saliamo di livello, il Mercenario potrà raccontarci qualcosa di nuovo.

QUALE MERCENARIO USARE:

In generale, come suggerisce anche il gioco stesso, è utile un Mercenario che abbia abilità complementari a quelle del proprio PG. Il mercenario deve essere di "supporto", quindi se il nostro PG attacca con incantesimi o con armi a distanza, può essere utile il BARBARO Daelan Redtiger o il MONACO Grimgnaw; se il nostro PG è un combattente da melee, può far comodo la CHIERICA Linu, per la difesa e le abilità curative, o lo STREGONE Boddyknock per gli incantesimi di attacco. La BARDA Sharwin, pur essendo molto carina, è quella che mi ha convinto meno: fa tante cose, ma tutte peggio degli altri...

Finchè si è di basso livello, diciamo fin verso il 10°, ho trovato utilissimo il LADRO, sia per individuare le trappole (si muore anche troppo facilmente da "piccoli"...) sia per scassinare le serrature (per sfondarle si fanno un po' troppi lisci...); peraltro si dimostra anche un combattente di tutto rispetto.

Il proprio PG, quindi, unitamente al nostro modo di condurre il gioco, determina quale sarà il miglior Mercenario. Tuttavia, dato il rilevante asetto GdR di NwN, direi di tener conto anche di un altro fattore: l'allineamento morale (per esempio, non sarebbe molto realistico vedere un Paladino che gira accompagnato da un feroce e malvagio assassino quale è Grimgnaw).

COME UTILIZZARE IL MERCENARIO:

Parlando col nostro mercenario sarà possibile configurare alcuni parametri generali di azione:

1- Impiego di armi da lancio o melee.
2- Distanza alla quale il mercenario si terrà in genere dal nostro PG.
3- Eventualmente in che misura desideriamo ricevere cure.
4- Se desideriamo aiuto in automatico quando ci troviamo davanti a una serratura chiusa.

Per il resto dovremo gestire il "comportamento" del nostro Mercenario di volta in volta a seconda della situazione.
Detto fra noi l'IA del Mercenario non è fra le meglio implementate (soprattutto il LADRO, quando deve scassinare una serratura, spesso si ferma davanti a essa senza fare nulla...), quindi è molto utile il comando MANTIENI LA POSIZIONE, magari per evitare che il Mercenario vada incontro a un gruppo di nemici nelle vicinanze mentre noi esploriamo le aree attigue; quando stiamo battendo in ritirata, per evitare che il nostro Mercenario continui il combattimento facendosi allegramente massacrare, può essere utile impartire (diverse volte...) il comando SEGUIMI; gli altri comandi sono relativamente intuitivi e facili da impiegare.

STRATEGIE:

Solo nel primo Capitolo dovremo sborsare un tot di soldini per godere della compagnia di un Mercenario. La strategia ideale, una volta che potremo assoldarli senza spendere, è passare dall'uno all'altro a seconda delle esigenze, lasciandoli magari al Tempio di Tyr (così ogni volta che usiamo la Pietra di Richiamo li ritroviamo pronti per essere ingaggiati). Esplorando un dungeon o un castello potrà essere utile il LADRO (per scovare trappole e scassinare serrature), mentre in contesti quali boschi e praterie potrà essere più utile un Mercenario in grado di aiutarci in combattimento, come il BARBARO o la CHIERICA.



I marchi esposti, il Logo e la grafica, di Neverwinter Nights, sono proprietÓ di Bioware Corp.
Copyright(C)2002 Cecilia & Fabrizio